TORTA DI CAROTE

torta-carote

Ingredienti
Carote 300 g
Lievito in polvere per dolci 1 bustina
Farina di farro 300 g
Farina di mandorle 50 g
Zucchero semolato 180 g
Olio di semi di mais 90 g
Uova medie 3
Baccello di vaniglia ½
Sale fino 1 pizzico

Preparazione
Lavate le carote e eliminate la buccia con un pelapatate. Grattugiatele finemente, poi mettetele in un colino a maglie strette posto su di una ciotola e con un cucchiaio schiacciatele delicatamente in modo da far eliminare parte del loro liquido. Versate le uova nella ciotola di una planetaria dotata di fruste e aggiungete lo zucchero e un pizzico di sale; poi azionate le fruste e lasciate amalgamare bene gli ingredienti. Incidete la bacca di vaniglia nel senso della lunghezza e raschiandola con un coltellino per unirla al composto. In un recipiente a parte setacciate la farina, il lievito e la farina di mandorle.
Mescolate il tutto con un cucchiaio. Azionate di nuovo le fruste della planetaria e aggiungete le polveri tra loro mescolate aggiungendo 1 cucchiaio alla volta. Infine versate l’olio e continuate con la planetaria fino a quando otterrete un impasto denso ed omogeneo. Unite le carote grattugiate, mischiando delicatamente con una spatola per far amalgamare bene tutti gli ingredienti. Foderate una tortiera cerchio apribile del diametro di 24 cm, quindi versate l’impasto, livellando la superficie con una spatola. Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per 35-40 minuti a forno ventilato trascorso il tempo necessario, verificate la cottura con uno stecchino, infilandolo al centro della torta: se, estraendolo, risulterà non più umido allora la torta sarà pronta. Lasciatela raffreddare completamente nello stampo e felice prima colazione!!