GUACAMOLE

toto-AVOCADO

C’è poco da fare: quando decidiamo di “metterci un po’ in riga” sembra che si accumulino tutta una serie di occasioni e cene tra amici arretrate che minano il nostro obiettivo!! Niente paura!! Cercate di organizzare a casa vostra l’occasione di ritrovo a tavola: questo vi permetterà di decidere voi cosa cucinare e mettere sui piatti!! Se organizzate un bell’antipasto e un secondo piatto tutti saranno soddisfatti e voi avrete potuto decidere di stare in compagnia senza abbuffarvi o assumere cibi ad alta densità calorica!! In nostro aiuto in queste occasioni, vengono alcune salse facili da preparare come il guacamole, da poter abilmente assaporare con una buona fetta di pane integrale tostato e semplici verdure in pinzimonio!! Il guacamole può essere utilizzato in cucina anche per arricchire le insalate o fare uno spuntino nutriente. Si tratta di una salsa messicana che ha un’origine antichissima e facile da preparare!!
La ricetta originale di questa deliziosa salsa prevede l’uso di polpa di avocado tritata e schiacciata condita con sale, lime e e pepe nero. Esistono però tantissime varianti e alla ricetta originale oggi si aggiunge anche pomodoro, cipolla e aglio.
Noi sabato abbiamo preparato la nostra salsa di guacamole in versione light per un “Apericena” tra amici

Ingredienti:
2 avocadi molto maturi
1 spicchio di aglio
1 cipollotto
200 grammi di pomodori molto maturi
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 lime (del quale useremo sia il succo che la scorza grattugiata)
peperoncino piccante
sale e pepe
Preparazione:
Per prima cosa ho spellato gli avocado e tagliati in piccoli dadini: dovete usare solo avocado maturi e questa operazione sarà semplicissima. Poi ho preso una metà e, tagliata a dadini, l’ho messa da parte, mentre le altre metà le ho schiacciate con una forchetta fino a creare una purea. A parte ho tritato finemente la cipollotta l’aglio ed il peperoncino, ho tagliato il pomodoro a dadini e mescolato il tutto.
Ho condito infine con una spruzzatina di pepe macinato fresco, il sale quanto basta,  il succo del lime, un filo di olio extravergine d’oliva ed  i dadini di avocado che avevo messo da parte all’inizio. Ho infine mescolato bene il tutto e lasciato riposare per almeno mezz’ora prima di servirla.